?>

Torre D’Oro

Tipologia vino
Vino da uve stramature provenienti da agricoltura in conversione biologica.

Denominazione
VDT Bianco

Vitigni
Uve bianche aziendali

Altitudine vigne
280 m s.l.m.

Esposizione
Sud-Ovest

Tipologia del terreno
Arenarie di vecchi fondali marini

Caratteristiche dei vigneti
Vigneto allevato a Guyot con circa 3.500 piante per ettaro.

Epoca e modalità vendemmia
3 passaggi a mano nel mese di ottobre.

Appassimento
Solo i grappoli più alti rimangono in pianta ad appassire.

Tecniche di vinificazione
3 fermentazioni separate in barrique.

Affinamento
In barrique prima e poi in acciaio per 4 mesi.

Residuo zuccherino
70 g/L

Bottiglie prodotte
1.200

Titolo alcolometrico
12,5%

Formato
500 mL

Torre-d'Oro